Inserti filettati

Inserti filettati per materie plastiche con procedure differenti di integrazione

Con gli inserti filettati i componenti in plastica possono essere dotati di una filettatura metrica interna e collegati con un fissaggio a vite metrico.

Gli inserti filettati realizzano un collegamento con accoppiamento a livello di forma col componente in plastica tramite sovrastampaggio, montaggio a ultrasuoni o a caldo e mediante avvitamento nel caso di inserti con filettatura esterna. Con gli inserti filettati è possibile garantire un collegamento sicuro di componenti in plastica anche in caso di avvitamenti successivi. A seconda della procedura di montaggio, la geometria esterna è caratterizzata da zigrinature, scanalature, contorni esagonali o filettature, progettate per assorbire carichi di trazione e di coppia.

Vantaggi

  • Possibilità di avvitamenti successivi
  • Assenza di perdite della forza di precarico
  • Elevata resistenza alle sollecitazioni
  • Adattabilità alle esigenze del cliente

Prodotti b&m

 

b&m-REPTO® B

Perni filettati da integrare in materiali plastici

Automotive Standard

b&m-REPTO® M

Inserto filettato con i più svariati contorni esterni per sovrastampaggio a iniezione nei materiali plastici

Automotive Standard

b&m-REPTO® S

Inserto filettato per avvitamento in materiali plastici

Automotive Standard

b&m-REPTO® U

Inserto filettato per il montaggio a ultrasuoni in materie plastiche

Automotive Standard

b&m-REPTO® W

Inserto filettato per il montaggio a caldo in materie plastiche

Automotive Standard